Ornella Vanoni e il suo spettacolo a Sanremo 2021

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"L'emozione è uguale anche se non c'è il pubblico. E il pubblico c'è, ce n'è molto, anche se non lo vediamo". Ornella Vanoni arriva sul palco della finale di Sanremo 2021 accompagnata da Fiorello, con cui scende la scala. "Se avete una standing ovation mandatela subito", suggerisce Fiorello e subito sullo schermo ne appare una del 2008.

Ornella, in look total black, propone un medley che unisce 'Una ragione di più', 'La musica è finita', 'Mi sono innamorato' e 'Domani è un altro giorno'. Poi rivolta all'orchestra dice: "Sono più importanti loro del pubblico perché ne capiscono di più". Dopo la pubblicità, la raggiunge Francesco Gabbani e si siede al pianoforte per l'annunciato duetto sulle note di 'Un sorriso dentro al pianto'. "Questo momento serve per rallegrare un momento difficile che sembra non avere fine. È molto importante avere fatto questo festival comunque", dice Ornella lasciando il palco.