Oro, nero e stravaganze. Moda e glamour: è tornato il Met Gala

·1 minuto per la lettura
featured 1510243
featured 1510243

Roma, 14 set. (askanews) – Il glamour è tornato e dopo due anni di pausa a causa della pandemia le star sono tornate a calcare il red carpet del Met Gala di New York, uno degli eventi più fashion.

Circa 400 tra attori, atleti, artisti e influencer, tutti vaccinati o risultati negativi al Covid-19, hanno sfilato con i look più eccentrici e sfarzosi, dando spettacolo.

Da Rihanna con abito nero gigante a Kim Kardashian tutta in nero anche lei con abito Balenciaga che le copriva persino il viso; dal rapper Lil Nas X che indossava un’armatura d’oro di Versace

a Alexandria Ocasio Cortez, deputata democratica di New York, che dietro al vestito aveva scritto il messaggio “Tax the rich”; e ancora le tenniste Serena Williams e Naomi Osaka, l’attore Timothee Chalamet con abito di seta bianca con risvolti neri e scarpe da ginnastica, Billie Eilish con un vestito pomposo pesca. Jennifer Lopez ha sfoggiato un cappello in stile western su un abito bronzo e giacca di pelliccia. Oltre alla moda e alla mondanità anche temi sociali in passerella, come diritti civili, uguaglianza sociale e parità di genere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli