Orsini a Cartabianca, il nonno e l'infanzia felice sotto il fascismo - Video

(Adnkronos) - "L'Italia fino al 1945 non è stata mai una democrazia liberale e mio nonno ha avuto un'infanzia felice". E' un passaggio dell'intervento del professor Alessandro Orsini a Cartabianca sul tema della guerra tra Ucraina e Russia. "Spieghiamolo bene: io sono un antifascista radicale, non sto dicendo che dovremmo vivere sotto dittatura. Sto dicendo che se i bambini devono morire nel nome dell'autodeterminazione dei popoli perché questo è quello che hanno deciso gli stati io preferisco una società costruita intorno alla vita dei bambini". (immagini raiplay.it)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli