Oscar 2021, Anthony Hopkins miglior attore

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Oscar 2021, Anthony Hopkins a 83 anni ha vinto la sua seconda statuetta come miglior attore per 'The Father' (film che ha ricevuto anche il riconoscimento per la sceneggiatura non originale), battendo il compianto Chadwick Boseman, protagonista di 'Ma’ Rainey’s Black Bottom' (che ha vinto i premi per i costumi e il trucco). Hopkins, che aveva vinto la prima statuetta nel 1992 per 'Il silenzio degli innocenti', non era alla Union Station di Los Angeles per ritirare il premio e ha inviato un breve video di ringraziamento sui social.

"Congratulazioni a Anthony Hopkins per il suo Premio Oscar". Solo tre parole, meglio solo tre sostantivi, per salutare ufficialmente l'incoronazione con l'Oscar di Hopkins. L'attore britannico è il più anziano d'età a ricevere l'Oscar che, in sua assenza, è stato ritirato in suo nome da Joaquin Phoenix, che ha presentato la categoria e annunciato la vittoria di Hopkins con quelle tre parole ufficiali espresse subito dopo l'annuncio, dall'attore che vinse la scorsa edizione degli Oscar grazie all'interpretazione di 'Joker'.