Oscar, "orgoglio cinese": a Pechino Chloe Zhao diventa un'eroina

La prima regista asiatica a vincere la statuetta per la regia