Ostia, Bordoni(Lega): Raggi eviti blitz, Piano arenili in Aula

Sis

Roma, 20 feb. (askanews) - "Siamo per la legalità non siamo per l'incapacità. Per il Piano di utilizzazione degli arenili c'è solo una proposta di delibera che si sta discutendo in X Municipio il quale dovrà esprimere un parere non vincolante, in Assemblea Capitolina presenteremo le nostre proposte migliorative al Pua che non è uno strumento urbanistico". Così il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier, Davide Bordoni.

"Detto questo siamo tutti per la riqualificazione del territorio ma in quattro anni la Raggi non ha fatto nulla di concreto, basti vedere la pessima gestione e manutenzione delle spiagge libere attrezzate - sottolinea Bordoni -. C'è bisogno di un ragionamento serio sul lungomare e i suoi 20 Km, dove non si può prescindere da una visione globale del territorio. La sindaca comincia a temere l'avviso di sfratto ma questa propaganda becera contro Matteo Salvini è solo strumentale al tentativo di contrastare la Lega che lavora seriamente per il rilancio della Capitale; sono già in programma numerosi sopralluoghi con il leader della Lega Salvini nei mercati, nelle piazze e nei quartieri al fianco dei cittadini romani dove lei non si è mai fatta vedere. Non servono le passerelle in consiglio municipale della Raggi sempre assente in Aula Giulio Cesare dove attendiamo la sua apparizione per quando si discuterà del Pua che, una volta approvato, dovrà andare in Regione", conclude.