Ostia, Di Giovanni(M5S): al via petizione per Grassi Policlinico

Sis

Roma, 19 mar. (askanews) - "In piena emergenza CoVid 19, abbiamo lanciato una petizione su Change.org perché il X Municipio ha bisogno di un vero policlinico e non di un ospedale con reparti chiusi, poco personale medico e sanitario ed un imminente trasferimento del laboratorio analisi. Questo il link per la petizione: http://chng.it/Cx6fdwbG". Così in una nota, il capogruppo M5S del Municipio Roma X Antonino Di Giovanni. "La progressiva chiusura di reparti, la riduzione dei posti letto, la mancanza di un'adeguata terapia intensiva e rianimazione, hanno ridotto l'Ospedale Grassi al collasso, con una evidente insufficienza dei servizi da erogare sul territorio. Troppi tagli sono stati fatti alla Sanità Pubblica e proprio ora, in piena emergenza CoVid-19, ne paghiamo le conseguenze", aggiunge Di Giovanni. "Appena possibile, finite le disposizioni restrittive del Dpcm del governo che ci dice di stare a casa, partiremo anche con una raccolta firme presso i nostri gazebo situati nel territorio di Ostia e del suo entroterra, in modo da poterle andare a consegnare a mano al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti - aggiunge la nota -. I tagli fatti alla Sanità Pubblica nel corso degli anni hanno lasciato evidenti segni e quindi è necessario che si avvii una riflessione a più ampio raggio sull'importanza dei servizi pubblici in Italia, anche a fine emergenza CoVid-19, bisogna uscire dalla logica dell'emergenza e cominciare a ragionare su quella della programmazione e degli investimenti". "E' evidente che non va abbassata la guardia - continua la nota - ma nel contempo bisogna pensare alle conseguenze future in campo sanitario, pertanto auspico che il nostro territorio, ormai paragonabile a tutti gli effetti ad una città, abbia il giusto riconoscimento attraverso un presidio sanitario pari ad un policlinico".