Ostia, Di Giovanni(M5S): Lega perde pezzi in X Municipio

Sis

Roma, 24 ott. (askanews) - "Anche il capogruppo della Lega, Monica Picca, prova sulla sua pelle un abbandono: acquistato tempo fa il consigliere Mantuano, oggi perde il Consigliere Marchesi, che oggi ha comunicato la sua adesione al gruppo Misto. Ormai l'opposizione del Consiglio del X Municipio è diventata un caos: in meno di sei mesi si sgretola Fratelli d'Italia con l'abbandono di Picca, Marchesi e Mantuano, che passano alla Lega; Forza Italia sparisce con la Masi che passa a Fratelli d'Italia; Il Pd si spacca con il passaggio di Athos De Luca al Gruppo Misto, lasciando sola la Welyam a reggere le sorti del PD; ed oggi di nuovo il consigliere Marchesi che era di Fratelli d'Italia e passato alla Lega pochi mesi fa, oggi lascia la Lega e passa al gruppo Misto". Così in una nota il Capogruppo del Movimento 5 Stelle del Municipio Roma X, Antonino Di Giovanni "Insomma l'unica vera garanzia in questo Municipio è il Movimento 5 Stelle, che in maniera coesa e concreta porta avanti l'azione amministrativa - assicura Di Giovanni - e questo deve essere da monito per i cittadini che devono ben valutare il rischio di essere governati da coalizioni improvvisati, che sono amici il giorno prima delle elezioni e nemici un istante dopo". "La storia di questo Municipio ci ha spesso dimostrato che i litigi interni, creano immobilismi amministrativi che danneggiano il territorio, portandolo ad un degrado progressivo - sottolinea Di Giovanni -. A questo punto, quella che sembrava un ascesa del Centrodestra su questo Municipio, si sta trasformando nel fuggi fuggi generale alla ricerca della garanzia di qualche poltrona, per non sparire dallo scenario politico. Il Movimento 5 Stelle, continuerà a portare avanti il proprio programma senza sosta, cercando come sempre detto, di cambiare il volto e rilanciare l'immagine del territorio", conclude.