Ostia, Fnsi: volto Federica Angeli torna in murale censurato

Sis

Roma, 12 set. (askanews) - "Finalmente una bella notizia: il volto censurato di Federica Angeli tornerà al suo posto nel murale di Ostia, così come avevano chiesto migliaia di cittadine e di cittadini e gli studenti e gli insegnati che lo avevano scelto. Questa vittoria dimostra che insieme si può custodire l'articolo 21 della Costituzione e sconfiggere bavagli e censure di ogni natura e colore. Ci auguriamo di poter vedere il murale completato prima della sentenza contro il clan Spada, quando, sempre insieme, accompagneremo Federica Angeli in aula". Lo affermano, in una nota, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana.