OTB rileva il brand Jil Sander

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - La holding di Renzo Rosso OTB ha rilevato il marchio della stilista tedesca Jil Sander dal gruppo giapponese Onward Holdings , che lo possedeva dal 2008.

In un'intervista a Reuters di alcune settimane fa l'AD Ubaldo Minelli aveva indicato il brand tra quelli a cui stava guardando il gruppo, che già possiede marchi come Diesel, Maison Margiela, Marni e Viktor&Rolf. "Stiamo guardando alcune realtà, è un momento in cui si sta aprendo una finestra di opportunità. Ora i multipli sono un po' più ragionevoli di prima della pandemia", aveva detto Minelli.

Jil Sander è stato fondato nel 1968 dall'omonima designer ed è diretto creativamente da Lucie e Luke Meier dal 2017.

Nella nota sull'acquisizione, che non dà dettagli finanziari sull'operazione, il presidente di OTB Renzo Rosso commenta: "Ho sempre guardato a Jil Sander con rispetto e ammirazione. Nonostante i cambi di proprietà e direzione creativa, il marchio è rimasto fedele alla visione della sua fondatrice, con una grande attenzione alla bellezza e alla qualità del prodotto, dall'inconfondibile approccio minimalista. Accogliere questo diamante senza tempo nel nostro gruppo di maison uniche e anticonvenzionali è un onore e un impegno a lungo termine".

(Claudia Cristoferi, in redazione a Milano Sabina Suzzi)