Ottavi Europei, l'Italia fatica ma supera l'Austria 2-1 dopo i supplementari

Italy's midfielder Federico Chiesa (L) celebrates after scoring the first goal during the UEFA EURO 2020 round of 16 football match between Italy and Austria at Wembley Stadium in London on June 26, 2021. (Photo by Frank Augstein / POOL / AFP) (Photo by FRANK AUGSTEIN/POOL/AFP via Getty Images) (Photo: FRANK AUGSTEIN via Getty Images)
Italy's midfielder Federico Chiesa (L) celebrates after scoring the first goal during the UEFA EURO 2020 round of 16 football match between Italy and Austria at Wembley Stadium in London on June 26, 2021. (Photo by Frank Augstein / POOL / AFP) (Photo by FRANK AUGSTEIN/POOL/AFP via Getty Images) (Photo: FRANK AUGSTEIN via Getty Images)

La nazionale fatica ma vince a Wembley negli ottavi degli Europei 2020. Ci vogliono i tempi supplementari per sbloccare gli Azzurri che vanno sul 2 a 0 con reti di Federico Chiesa e Matteo Pessina nella prima frazione dell’extra time. Ma l’Austria, a cui è stato annullato un gol per offside dal var nei novanta minuti regolamentari, riesce ad accorciare le distanze nel secondo tempo supplementare con Sasa Kalajdzic. Trepidanti gli ultimi minuti con l’assedio austriaco, ma la difesa azzurra tiene. Prossima tappa a Monaco per i quarti di finale.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli