Ovazione per Mattarella. Steinmeier: lei è davvero molto amato

Vep

Fivizzano (Massa), 25 ago. (askanews) - "Tenga duro", "viva la Costituzione", "resisti Sergio resisti". Sono queste alcune delle frasi di incoraggiamento e di stima che i cittadini di Fivizzano hanno rivolto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella al termine della commemorazione in ricordo dell'eccidio nazi-fascista. Il Capo dello Stato che ha partecipato alla cerimonia insieme al collega tedesco Frank-Walter Steinmeier ha salutato e stretto la mano ai cittadini. Un affetto che ha molto colpito il presidente tedesco: "Lei è davvero molto amato" ha osservato.