Oxfam: oltre 15 milioni di persone in Yemen sono senz'acqua

Red/Coa

Roma, 22 ott. (askanews) - Oltre 15 milioni di persone in Yemen stanno rimanendo senz'acqua da bere, per cucinare e lavarsi a causa della gravissima carenza di carburante che colpisce un Paese già messo in ginocchio da oltre 4 anni e mezzo di conflitto. E' l'allarme lanciato oggi da Oxfam, di fronte a una situazione che si fa sempre più drammatica.

Nelle ultime settimane, 11 milioni di persone, che sino ad oggi sopravvivevano grazie all'acqua erogata dalle poche reti idriche ancora in funzione, e altri 4 milioni già costretti a rifornirsi da autocisterne private, hanno dovuto ridurre al minino il consumo di acqua. Mentre in tre grandi città come Ibb, Dhamar e Al Mahwit, che contano oltre 400 mila abitanti, non funzionano più le principali infrastrutture idriche.(Segue)