**S&P: ad agosto Pmi servizi Italia risale a 50,5 punti**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 set. – (Adnkronos) – Ad agosto l'Indice destagionalizzato S&P Global Pmi del settore terziario in Italia ha registrato un incremento a 50,5 punti, rispetto ai 48,4 di luglio grazie alla una ripresa dell'attività, "anche se complessivamente solo marginale". I dati diffusi da S&P Global – si legge in una nota – mostrano che "la riduzione degli effetti della pandemia da Covid-19 ha contribuito all'aumento dei livelli di attività". Il dato – che mostra un valore superiore a quota 50, che separa la contrazione dall'espansione – è superiore alle aspettative che prevedevano un ulteriore leggero calo a 48,3 punti.