Pa: Brunetta, entro metà aprile decreto legge su semplificazioni concorsi

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 27 mar. (Adnkronos) – Entro la metà di aprile sarà approvato un decreto legge per cambiare le procedure di reclutamento e semplificare così ì concorsi pubblici. Lo ha annunciato Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione, al workshop Ambrosetti.

"Sto lavorando con concretezza su accessi e reclutamento della pubblica amministrazione: il modo di reclutare deve cambiare totalmente, basta concorsi ottocenteschi con carta e penna: la selezione deve avvenire in forme moderne e contemporanee. Forse – ha sottolineato – tra qualche giorno, una settimana, arriverà il primo pacchetto per il reclutamento e il superamento delle forme ottocentesche cambierà in un decreto che sarà approvato entro la metà di aprile".

I primi concorsi che saranno sbloccati con decreto nei prossimi giorni "potranno già adottare le nuove forme di reclutamento meritocratico di questo decreto".