Pacco sospetto a Palazzo Chigi

webinfo@adnkronos.com

Non conteneva eroina ma un liquido non pericoloso il pacco arrivato questa mattina a Palazzo Chigi indirizzato alla presidenza del Consiglio. Sul posto sono intervenuti la Digos e il Nucleo Nbcr dei Vigili del Fuoco. Secondo quanto si apprende da fonti della questura la busta gialla senza mittente conteneva liquido vinilico.