Padoan: con Renzi? Per ora in Pd,ma molte cose mi convincono di Iv

Pol/Arc

Roma, 4 nov. (askanews) - Come si trova Pier Carlo Padoan nel 'partito delle tasse', come definito da alcuni esponenti di Italia Viva? "Non lo so, perché il Pd è il partito della discesa delle tasse". Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, l'ex ministro dell'Economia e ora deputato del Partito Democratico. Lei resterà nel Pd, quindi, e non andrà nel partito di Renzi. "Per adesso sto dove sto: sono nel Pd. Come ho detto a Renzi ci sono molte cose di Italia Viva che mi convincono, altre un po' meno". Condivide più cose di Iv o del Pd? "Condivido cose di tutte e due. I miei 'problemi' non sono tanto sui contenuti quanto sui metodi". Non le piacciono i metodi di Renzi? "Farei anche delle critiche ai metodi del Pd, ci sono dei problemi che fanno male a tutti". Le piace l'idea del suo partito di cambiare nome? "Io sono vecchio stampo: facciamo una bella riunione - ha concluso Padoan - e parliamo di cose di fondo".