Padova, 65enne tenta il suicidio lanciandosi nel fiume con lo scooter: salvata da un carabiniere

Carabinieri
Carabinieri

Una donna di 65 anni si lancia con lo scooter nel fiume e viene salvata dai carabinieri. Una tragedia si stava per compiere ieri, 27 aprile 2022, in provincia di Padova.

Si lancia in un fiume con lo scooter: eroico salvataggio dei carabinieri

La 65enne era a bordo del suo scooter e in un attimo ha deciso di togliersi la vita lanciandosi in un canale all’altezza di Fossa Conselvana. Ad assistere alla scena vi era anche il marito, che è purtroppo non potuto fare nulla se non chiamare i soccorsi. La donna, mentre si lanciava ha avuto un ripensamento ed oltre ad abbracciare la vita, ha abbracciato una grata in attesa dei soccorsi.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i carabinieri e senza esitazione, uno di essi, si è tuffato nel canale ed ha raggiunto la donna, riportandola sana e salva sulla riva grazie all’aiuto di una corda. Dopo l’arrivo dei carabinieri si sono precipitati al canale anche i Vigili del Fuoco che hanno recuperato lo scooter della donna. Sul luogo è arrivata anche un’ambulanza del 118 che ha trasportato la 65enne in ospedale, fortunatamente in condizioni non critiche.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli