Padova, incidente sulla Romea: scontro tra auto e moto, due morti

incidente roma

Gravissimo incidente stradale avvenuto alle prime luci dell’alba di giovedì 1 agosto 2019 sulla strada Romea (statale 309), nei pressi del distributore IP di Codevigo (Padova), prima dell’incrocio di Santa Margherita.

L’incidente sulla Romea

In base alle prime informazioni, lo schianto è avvenuto attorno alle ore 4:30 quando un’auto che usciva dall’area di servizio si è immessa sulla Romea in direzione Padova, non accorgendosi che in quel frangente stava sopraggiungendo una moto.

Lo scontro è stato violentissimo. Nell’impatto la moto è stata sbalzata di un centinaio di metri con il centauro finito in mezzo ai campi che costeggiano la carreggiata. Nonostante il pronto intervento dei soccorsi, infatti, ci sarebbe voluta più di un’ora per individuare il corpo del motociclista, e solo quando il sole ha finalmente illuminato il punto esatto dell’incidente.

Le vittime

A quel punto, anche se i medici hanno tentato alcune manovre di rianimazione, per l’uomo non c’era più nulla da fare. La vittima si chiamava Matteo Sgobbi, un 34enne residente a Chioggia. Soccorso in gravissime condizioni invece il passeggero dell’auto. Nonostante il trasporto d’urgenza in ambulanza, Zoillo Sartori, 59 anni anche lui di Chioggia, è morto poco dopo il ricovero in ospedale.

Non correrebbe invece pericolo di vita il conducente della vettura, che comunque è stato ricoverato in ospedale a Piove di Sacco.

A seguito dell’incidente, in quel tratto il traffico sulla strada Romea è rimasto paralizzata per alcune ore, con le automobili deviate sulle strade laterali per permettere alla polizia stradale di effettuare i necessari rilievi e al carroattrezzi di rimuovere le vetture ormai semidistrutte.