Padova, Zaia: Giustinianeo passo per sviluppo sanitario città

Fdm

Padova, 15 nov. (askanews) - "Il Giustinianeo rappresenta l'altra faccia di una medaglia che non ha rovescio. Su un lato il nuovo Policlinico universitario di Padova est, sull'altro un ospedale cittadino senza pari." Così il presidente della regione Veneto Luca Zaia commenta la presentazione dei rendering che descrivono la struttura sanitaria che nascerà ed entrerà in attività quando sarà attivato il nuovo Policlinico. "Quando prendemmo in mano le carte dopo anni di chiacchiere, perché in realtà il nuovo ospedale di cui tutti si riempivano la bocca non era altro che una busta di carta con dentro una proposta - dice Zaia- fummo accompagnati da polemiche e scetticismo. Come tante altre volte in cui il risultato è stato raggiunto. Oggi, invece, è partito concretamente il cammino che renderà Padova una città sanitaria di livello mondiale, con un'organizzazione strutturale basata su un policlinico universitario dedicato alle altissime specialità e alla ricerca e su un ospedale cittadino di elevato livello scientifico e ben integrato nella realtà urbanistica cittadina. Un impegno preso con i padovani che giorno dopo giorno, fatto dopo atto, sta diventando realtà".