Paesi del Sahel agli Usa: mantenga sostegno contro jihadisti -2-

Mos

Roma, 13 gen. (askanews) - Riuniti in summit a Pau, assieme alla Francia, i cinque paesi (Niger, Ciad, Mauritania, Burkina Faso e Mali) hannno annunciato di voler rafforzare la loro cooperazione militare contro gli attacchi jihadisti.

Il presidente francese Emmanuel Macron, dal canto suo, ha annunciato l'invio di 220 soldati in più nella regione.