Paesi G7 concordano posizione condivisa su commercio digitale - comunicato

LONDRA (Reuters) - I paesi del G7 hanno concordato una serie congiunta di princìpi per disciplinare l'uso dei dati transnazionali e il commercio digitale.

Lo ha annunciato la Gran Bretagna in un comunicato dopo una riunione dei ministri del Commercio a Londra.

"Ci opponiamo al protezionismo digitale e all'autoritarismo e abbiamo adottato i princìpi del commercio digitale che guideranno l'approccio G7 al commercio digitale", si legge nel comunicato diffuso dalla Gran Bretagna.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Alessia Pé, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli