“Pagani Puro”, il programma di certificazione delle hypercar italiane

·1 minuto per la lettura

Chi sceglie un’auto Pagani sa di possedere non soltanto un'hypercar esclusiva, ma un oggetto di grande valore che va custodito al meglio e valorizzato nel tempo. Per questo Pagani ha pensato al programma "Pagani Puro", un servizio specifico per i clienti che certifica l’autenticità e la perfezione delle vetture e dei loro singoli componenti facendo crescere il loro valore nel tempo.

Il programma si propone di garantire l’autenticità di ogni componente della vettura e certificarne le condizioni generali tramite un’analisi minuziosa e severa resa possibile dal database aziendale che contiene le informazioni di ogni singola auto costruita a Modena: dalla storia completa al dettaglio delle singole parti che la compongono, dai codici identificativi alle fotografie sino al nome dei meccanici che hanno lavorato alla sua realizzazione. Il servizio si applica ad ogni Pagani, qualunque sia il modello e l’anno di immatricolazione. Ognuna può essere sottoposta agli oltre 400 controlli che fanno di Pagani Puro un programma esaustivo e approfondito, che offre ai veicoli certificati un’estensione di garanzia completa che copre ogni singolo componente negli anni a venire.

Il servizio è disponibile nella sede di San Cesario e nei centri specializzati presso i dealer, dove operano solo tecnici Pagani certificati dalla Casa. A conclusione dei lavori il cliente riceve il "Book Puro" realizzato dall'headquarter di Pagani, una sorta di diario dell’auto che ne documenta la storia, raccoglie le schede dei controlli effettuati e custodisce il certificato di autenticità firmato da Horacio Pagani. Un oggetto prezioso rilegato in pelle che accompagnerà l’auto lungo l’intero percorso di vita autenticandone e accrescendone il valore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli