Pagano (Pd): Di Battista vuole elezioni per riprendersi poltrona

Pol/Arc

Roma, 23 ago. (askanews) - "Di Battista vuole che si torni al voto perché così si riprende una poltrona. Il suo allontanamento dal Parlamento è durato poco, è già finito: non vede l'ora di tornare. Per questo solo cinque giorni fa firmava il comunicato dalla villa di Beppe Grillo a Bibbona contro Salvini 'inaffidabile', mentre oggi si dice contento delle nuove aperture della Lega". Lo scrive su Facebook il deputato del Partito democratico Ubaldo Pagano.

"Vuole sabotare il possibile accordo Pd-M5s - prosegue Pagano - sperando che così si vada a votare subito. Se poi le elezioni in autunno porteranno l'aumento dell'Iva e il rischio dell'esercizio provvisorio, che significa una mazzata sui portafogli degli italiani, a lui non importa".