Paita (Pd): treni cancellati in Liguria sono pagati dalla Regione

Cro/Ska

Roma, 16 ago. (askanews) - "Cancellazione dei treni in Liguria. Il meraviglioso mondo descritto da Toti e la cruda realtà! Apprendiamo dalla stessa voce di Trenitalia che stamattina sono stati cancellati in Liguria almeno 10 treni regionali per 'indisponibilità del personale di bordo'". Così su Facebook Raffaella Paita (Pd). "Come è possibile una cosa del genere? Rivolgerò subito una interrogazione parlamentare al ministro Toninelli per capire come si sia potuto verificare un disservizio così grave in condizioni di assoluta normalità. Aggiungo che i treni cancellati sono quelli del servizio regionale, pagati dalla Regione. E' il meraviglioso mondo di Toti! Quello che descrive a tutti i liguri. Quello che purtroppo i liguri nella realtà vivono come un incubo. A proposito la regione non sente il dovere di difendere i pendolari per i disagi che hanno dovuto subire? Credo sia necessaria una rapida verifica in merito all'inadempienza del contratto di servizio".