Pakistan, alpinista italiano ferito blocato da 24 ore sul Karakorum

Bea

0, 21 lug. (askanews) - Continuano le operazioni di soccorso per Francesco Cassardo e Cala Cimenti bloccati sul Gasherbrum VII, sul Karakorum pakistano, ormai da ventiquattro ore. A scatenare l'emergenza una caduta di Francesco in discesa, per qualche centinaio di metri. L'alpinista è in gravi condizioni ma stazionario e lucido. Francesco continua ad essere vigile e a fornire, essendo medico, indicazioni utili sul suo stato di salute, come riferisce la pagina Faceook di Cala Cimenti. Gli alpinisti Denis Urubko e Don Bowie hanno raggiunto i due colleghi, preannunciando l'arrivo di due polacchi per aiutarli nella discesa. "Visto che l'elicottero non arriva abbiamo deciso di portarlo giù a piedi.Probabilmente cammineremo tutta la notte ma portiamo Francesco in salvo" ha riferito Cimenti. (Segue)