Pakistan, incendio su un treno: bialncio salito a 65 morti

Fth

Roma, 31 ott. (askanews) - E' salito ad almeno 65 morti il bilancio delle vittime di un incendio divampato nel Punjab, in Pakistan, causato dall'esplosione di una bombola di gas che un passeggero ha usato per riscaldare un pasto. Lo ha detto alla France Presse, il ministro della Sanità provinciale Yasmin Rashid. Lo ha detto alla France Presse il ministro pachistano per i diritti umani, Shireen Mazari.

"Terribile tragedia in un treno a Tezgam con l'esplosione di una bombola del gas portata da un passeggero. Preghiere e condoglianze alle famiglie delle vittime", ha scritto il ministro pachistano per i diritti umani Shireen Mazari su Twitter.

Più di 40 altri sono stati feriti e sono stati portati negli ospedali della zona, ha aggiunto. Secondo i media pachistani, il treno in fiamme si trova nel distretto di Rahim Yar Khan, nella provincia del Punjab, nel Pakistan centrale.