Pakistan, leader talebani ricevuti da governo: abbracci e sorrisi -3-

Coa

Roma, 3 ott. (askanews) - L'accordo di principio prevedeva un graduale ritiro delle truppe statunitensi schierate in Afghanistan, in cambio di garanzie di sicurezza, una "riduzione della violenza" e l'apertura di negoziati diretti tra talebani e governo afgano.

Il Pakistan continuerà a "sostenere tutti gli sforzi per raggiungere la pace permanente in Afghanistan", ha dichiarato il ministro Qureshi in un comunicato, affermando di "apprezzare il serio impegno dei talebani nel processo di pace".