Pakistan, leader talebani ricevuti da governo: abbracci e sorrisi

Coa

Roma, 3 ott. (askanews) - Un gruppo di leader talibani è stato ricevuto calorosamente oggi dal governo del Pakistan, che ha chiesto di riprendere i colloqui con gli Stati Uniti sull'Afghanistan interrotti brutalmente all'inizio di settembre dal presidente Usa Donald Trump.

Il mullah Abdul Ghani Baradar, co-fondatore del movimento estremista, che ha trascorso otto anni nelle carceri pachistane, è stato ricevuto dal ministro degli Esteri di Islamabad, Shah Mehmood Qureshi, secondo le immagini diffuse dal ministero.

Il generale Faiz Hameed, capo dell'intelligence militare pachistana, accusata da Washington e Kabul di sostenere ampiamente gli insorti, a sua volta ha abbracciato il Mullah Baradar tra grandi sorrisi. (Segue)