Pakistan, Msf: in aumento i casi di Leishmaniosi cutanea -2-

red/Mgi

Roma, 19 lug. (askanews) - Il centro di trattamento di Peshawar riceve tra i 250 e i 300 nuovi pazienti ogni mese e dalla sua apertura ha curato più di 2.300 persone. La struttura sta operando alla sua massima capacità, con un numero di pazienti in costante aumento.

"Si tratta dell'unico centro specializzato per la leishmaniosi cutanea in tutta la provincia di Khyber Pakhtunkhwa. Nel 2019 stiamo avendo un tasso di guarigione superiore al 95% e vediamo arrivare un numero sempre maggiore di pazienti, il che dimostra la portata dei bisogni nella provincia" dichiara il dott. Pervez Khan, responsabile del centro MSF a Peshawar. MSF gestisce programmi contro la leishmaniosi anche nella provincia del Belucistan, nelle città di Quetta e Kuchlak, dove è la realtà medica di riferimento per questa malattia.

(Segue)