Palazzo Chigi, all'Italia 1 milione di vaccini Pfizer in più ad agosto

·1 minuto per la lettura
LONDON, UNITED KINGDOM - 2021/07/20: Vials of Pfizer/ BioNTech Covid-19 vaccine at a vaccination centre in London. (Photo by Dinendra Haria/SOPA Images/LightRocket via Getty Images) (Photo: SOPA Images SOPA Images/LightRocket via Gett)
LONDON, UNITED KINGDOM - 2021/07/20: Vials of Pfizer/ BioNTech Covid-19 vaccine at a vaccination centre in London. (Photo by Dinendra Haria/SOPA Images/LightRocket via Getty Images) (Photo: SOPA Images SOPA Images/LightRocket via Gett)

“Grazie a una proficua interlocuzione fra il presidente del Consiglio Mario Draghi e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, l’Italia ha ottenuto la disponibilità di un ulteriore milione di vaccini Pfizer a partire dalla seconda settimana di Agosto”. Lo rende noto palazzo Chigi. “Queste ulteriori dosi - spiega la presidenza del Consiglio - permetteranno alla Struttura Commissariale del Generale Figliuolo di completare in sicurezza la campagna vaccinale entro il 30 settembre”.

Sono 66.694.614 le dosi di vaccino somministrate in Italia, il 93,5% del totale di quelle consegnate, pari finora a 71.328.389 (nel dettaglio 49.585.637 Pfizer/BioNTech, 7.574.284 Moderna, 11.893.826 Vaxzevria-Astrazeneca e 2.274.642 Janssen).
Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 31.177.060, il 57,72% della popolazione over 12. È quanto si legge nel report del commissario straordinario per l’emergenza sanitaria aggiornato alle ore 17.08 di oggi.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli