A Palazzo Reale di Milano le opere di Ruggero Savinio

(Adnkronos) - Appena inaugurata a Milano la mostra gratuita Ruggero Savinio. Opere 1959-2022, allestita nelle stanze dell’Appartamento dei Principi di Palazzo Reale fino al 4 settembre 2022. L'antologica - curata da gruppo di studiosi coordinato da Luca Pietro Nicoletti - presenta al pubblico alcune opere in parte inedite, o che non si vedevano da molto tempo, provenienti da collezioni pubbliche e private, ma anche dai depositi del Museo del Novecento. Figlio di Alberto Savinio e nipote di Giorgio De Chirico, Ruggero elesse la pittura - come scrisse lui stesso nel 2008 - a «melodia interna» della sua vita. Le opere sono esposte nelle dieci sale dell'appartamento neoclassico come se fossero nate per quegli spazi, tra specchiere e velluti, per ricordare come la ricerca di Savinio abbia fatto i conti sempre con il museo ideale della pittura antica e le sue grandi quadrerie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli