Palazzo Strozzi, in un mese 50mila visitatori per Jeff Koons

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 nov. (askanews) - Continua il successo di pubblico della grande mostra di Palazzo Strozzi "Jeff Koons. Shine". Nel primo mese di apertura a Firenze sono infatti state 50mila le persone che hanno visitato l'esposizione, di cui oltre il 60% provenienti da fuori città, a conferma di quel "ruolo di Palazzo Strozzi come volano nella ripartenza per la vita culturale e sociale del territorio", a cui la Fondazione diretta da Arturo Galansino tiene molto Apprezzato anche il programma di attività e visite rivolte ai vari tipi di pubblici a cui Palazzo Strozzi riserva attenzione. Tra queste si segnalano le oltre 2mila famiglie che stanno partecipando a laboratori e visite speciali e le più di mille presenze per i programmi di accessibilità.

"Fino a pochi mesi fa - ha dichiarato il direttore Galansino - sembrava impossibile solo pensare di realizzare una mostra simile. Tuttavia abbiamo voluto portare a compimento un progetto così ambizioso e di livello che potesse servire non solo a Palazzo Strozzi, ma a tutta la città, un richiamo ulteriore per far tornare a vivere Firenze anche tramite l'arte contemporanea. Abbiamo preso un rischio e la risposta del pubblico non è mancata. Anzi, ha superato tutte le nostre aspettative. Siamo quindi davvero soddisfatti del successo di questa mostra che sta coinvolgendo in modo inclusivo così tante persone, rispecchiando lo spirito stesso dell'arte di Jeff Koons che mira a rendere il visitatore protagonista delle sue opere".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli