Palazzotto: Regeni è caso giudiziario, politico e diplomatico

Nav/Nes

Roma, 6 feb. (askanews) - "Questo non è un semplice caso giudiziario ma anche politico e diplomatico. Ed è un caso che riguarda la cultura e la civiltà nostro Paese". Lo ha detto il presidente della commissione parlamentare d'inchiesta sulla morte di Giulio Regeni, Erasmo Palazzotto. "Utilizzeremo tutti gli strumenti di questa commissione per raggiungere la verità e ci auguriamo che l'attività di questa commissione possa essere utile anche alla procura alla quale assicuriamo tutto il nostro sostegno", ha continuato.

Nav