Palermo: Cisl Fp contro altri sindacati, 'tra i primi perplessi su dotazione organica Asp'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 28 mag. (Adnkronos) – La Cisl Fp Palermo Trapani "smentisce categoricamente" le notizie diffuse da altre sigle sindacali del comparto sanità sulla dotazione organica dell’Asp di Palermo. “Siamo stati i primi a esprimere perplessità su questo piano aziendale – sottolinea il segretario aziendale della Cisl Fp Palermo Trapani, Gaetano Mazzola – e abbiamo detto che non sottoscriveremo un’intesa di questo tipo a meno che non vengano effettuate delle modifiche. Da tempo infatti chiediamo al management aziendale di pianificare una strategia volta a colmare i vuoti in organico, a perfezionare la gestione del personale in servizio, rendendo quindi più efficienti i servizi resi ai cittadini”. Il segretario aziendale della Cisl Fp all’Asp di Palermo, ribadisce poi di aver più volte evidenziato la necessità di riconoscere l’enorme sforzo compiuto dai lavoratori durante quest’anno. “I dipendenti sono stati in prima linea nell’affrontare quest’emergenza sanitaria – prosegue Mazzola – ed è giusto che la loro abnegazione e il loro senso del dovere siano riconosciuti formalmente”. La Cisl Fp sottolinea che quanto dichiarato ieri dalle altre sigle sindacali è da ritenere una palese fake news. "Chi ci attribuisce una posizione diversa da quella che noi pubblicamente abbiamo espresso – conclude Mazzola – lo fa in maniera falsa e tendenziosa".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli