Palermo: coppia gay aggredita in centro storico, lanciata bottiglia in faccia

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 30 mag. (Adnkronos) – Aggrediti perché camminavano mano nella mano in centro storico. E' accaduto nella tarda serata di ieri a Palermo, dove una giovane coppia di turisti gay, di Torino, è stata aggredita e uno dei due è stato anche colpito da una bottiglia. I due sono stati circondati da un gruppo di ragazzini nei pressi di via Maqueda. I due stavano cercando un bed and breakfast quando sono stati avvicinati da una banda di ragazzini. Prima sono stati insultati e poi aggrediti. E' stato necessario l'intervento del 118. Indaga la Polizia. Sono state acquisite le immagini del sistemi di videosorveglianza della zona per tentare di dare un nome agli aggressori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli