Palermo, corsa contro il tempo per riapertura discarica ma ancora roghi cassonetti

Palermo, 21 ago. - (Adnkronos) - E' corsa contro il tempo a Palermo per la riapertura della discarica di Bellolampo. Il vertice di ieri pomeriggio presso la Protezione civile regionale ha tracciato la road map, indicando il prossimo 29 agosto come data per la probabile apertura del sito. Prima di allora, pero', l'Amia, l'azienda di igiene ambientale della citta', dovra' effettuare alcuni lavori di messa in sicurezza, dall'istituzione di un servizio antincendio all'eliminazione delle sterpaglie, dalla copertura della terza vasca al ripristino della rete del percolato. A fine mese un ulteriore tavolo tecnico stabilira' se le prescrizioni richieste sono state adottate e se quindi la discarica potra' riaprire.

Intanto sul fronte della raccolta l'Amia assicura che entro domani con il turno notturno la situazione tornera' alla normalita'. Circa novecento le tonnellate di immondizia raccolte ieri. Oggi operai in campo in 75 itinerari e nei quartieri piu' critici come Bonagia, in azione ci sono anche quattro gruppi pala. Ma ancora una volta nella notte i vigili del fuoco sono dovuti entrare in azione, soprattutto in periferia, per spegnere roghi appiccati a cassonetti o a cumuli di rifiuti ammassati in strada. Oltre venti gli interventi segnalati.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno