Palermo, emergenza Covid-19: avviso per 100 Infermieri

info@wecanjob.it (WeCanJob.it)
·1 minuto per la lettura

Palermo, emergenza Covid-19: avviso per 100 Infermieri

Presso l'Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello di Palermo è stato indetto, in data 2 marzo 2021, un avviso pubblico finalizzato al conferimento di 100 incarichi a Infermieri (categoria D) da impiegare, a tempo determinato, nel quadro dell'emergenza Covid-19.

Per partecipare alle selezioni è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di Stato EU;

  • godimento dei diritti politici;

  • non essere stati esclusi dall'elettorato politico attivo;

  • non aver riportato condanne penali che escludano dall'elettorato attivo;

  • non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una PA né essere stati licenziati per aver conseguito l'impiego mediante la produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti;

  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni;

  • laurea di I livello in Infermieristica o diploma universitario di Infermiere o diplomi e attestati equipollenti;

  • iscrizione all'Albo professionale di riferimento.

Le selezioni avverranno tramite lo svolgimento di colloqui.

Le domande di partecipazione all'avviso vanno inviate entro il 10° giorno successivo a quello di pubblicazione del bando sul sito dell'Azienda Ospedaliera.

Per scaricare il bando completo e il resto della documentazione utile alla partecipazione, rimandiamo alla pagina web dedicata, a questo link.

LEGGI ANCHE: Coopselios cerca Infermieri in varie sedi in Nord Italia

Seguici anche su Telegram: iscriviti qui al nostro canale dedicato al mondo della sanità

Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.