A Palermo inaugurato terzo Centro comunale di raccolta rifiuti

Red/Cro/Bla

Roma, 28 ott. (askanews) - Da oggi, la città di Palermo ha un nuovo Centro Comunale di raccolta. A tagliare il nastro del terzo CCR, realizzato nell'area Nord della città questa mattina il sindaco di Palermo Leoluca Orlando assieme all'Assessore al ramo Giusto Catania, il Presidente della Rap Giuseppe Norata. Presenti diversi consiglieri comunali, il presidente della settima Circoscrizione Giuseppe Fiore, i presidenti delle partecipate, deputati regionali, i presidenti di commissione della 3 ^ e 6^ ,rispettivamente, Paolo Caracausi e Ottavio Zacco. L'area abbraccia una estensione pari a circa 2.600 mq, ricade in settima circoscrizione, nel quartiere 21, tra via Rosario Nicoletti e gli spazi adiacenti gli svincoli autostradali della A 29.

"Quello di oggi - ha dichiarato Leoluca Orlando - è un cambio culturale, ma anche un modo di fornire ai cittadini gli strumenti per poter realizzare una città vivibile. Ai due centri di raccolta già esistenti in viale dei Picciotti, a Brancaccio, e in piazza della Pace, nel cuore del Borgo Vecchio, si aggiunge questo nella zona Nord della Città. A seguire ne verrà realizzato un altro nella zona Sud, nello specifico in via Oreto. Oggi pomeriggio - continua il sindaco - la giunta comunale ha deliberato un atto di indirizzo per la realizzazione di cinque nuovi Centri Comunali di Raccolta della città di Palermo. Ciò consentirà la partecipazione del Comune al Bando regionale per l'assegnazione di risorse del Programma Operativo FESR Sicilia 2014/2020. Un ulteriore passo avanti a conferma della volontà di incrementare la raccolta differenziata nella nostra città. Un importante cammino - conclude Orlando - che costituisce il presupposto affinché la Rap possa svolgere le sue attività senza impedimenti e senza ostacoli".