Palermo, la prima preside vaccinata: "Oggi è una bella giornata"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

"Oggi è una bella giornata, cominciamo a vedere una luce in fondo al tunnel...". A parlare con L'Adnkronos è Daniela Crimi, la preside cinquantenne del Liceo linguistico 'Ninni Cassarà' di Palermo, la prima dirigente scolastica ad avere avuto inoculato il vaccino AstraZeneca. La preside ha scelto ieri 22 docenti, tutti under 55, per la prima dose di vaccino. "La scuola ha fato enormi sacrifici in questo anno - ha detto Crimi - essere considerati un servizio essenziale, insieme con le forze dell'ordine, è stato un bel riconoscimento".

La scorsa settimana "il liceo linguistico Cassarà - dice Crimi - ha fatto 555 tamponi in una sola giornata. Soltanto uno studente è risultato positivo, in altre scuole hanno fatto al massimo 50 tamponi. Siamo riusciti a sensibilizzare genitori e alunni".

"Ora si è data precedenza alla scuola - dice ancora la dirigente scolastica, sempre molto attiva - oggi è stata una giornata chiaramente dimostrativa. Siamo stati presi alla sprovvista. Mi hanno telefonato solo ieri pomeriggio per annunciarmi che oggi avrebbero vaccinato i primi 22 docenti con il vaccino AstraZeneca. Il commissario Renato Costa mi ha detto che da oggi avrebbero iniziato la vaccinazione del personale scolastico sotto i 55 anni. Io ho 150 insegnanti, come fai a sceglierne solo 22? Era una dimostrazione. Per fare una cosa oggettiva che non scontentasse nessuno ho fatto ieri stesso, con la mia rappresentante sindacale, in modo che fosse una operazione trasparente. Ho fatto interpello a tutti gli insegnanti sotto i 55 anni e ho avuto una buona risposta. Hanno risposto 40 su 150 insegnanti, ma consideriamo che era domenica pomeriggio. Lo abbiamo fatto con il passaparola, poi ho scelto in ordine decrescente, da 55 anni in giù. A breve saranno chiamati tutti". E alla fine dell'operazione sono rimaste tre dosi e la preside Crimi, poco fa, ha chiamato gli latri tre docenti in 'graduatoria'. Salgono così a 25 in tutti i docenti (compresa la preside) vaccinati oggi. (di Elvira Terranova)