Palermo: lunedì la 'Giornata dell'orgoglio dell'avvocatura'

webinfo@adnkronos.com

Sono Francesco Greco e Giovanni Pitruzzella gli avvocati che saranno premiati, per meriti speciali, lunedì prossimo, 9 dicembre, a partire dalle 16, al Teatro Politeama di Palermo, nell'ambito della “Giornata dell’Orgoglio dell’Appartenenza all’Avvocatura e dell’Accoglienza dei Giovani”, organizzata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e giunta alla quarta edizione. Saranno presenti il Vice Presidente della Regione Siciliana, Gaetano Armao, il Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Andrea Mascherin, il Past President della Federazione degli Ordini Forensi d’Europa Michele Lucherini, e altri importanti nomi del mondo giuridico e della cultura. 

Nel corso della cerimonia, che sarà condotta dalla giornalista palermitana Elvira Terranova, responsabile dell’agenzia AdnKronos Sicilia, saranno premiati gli avvocati che hanno maturato cinquant’anni e sessant’anni di carriera e gli avvocati iscritti al Foro di Palermo che si sono contraddistinti in funzioni istituzionali dell’Avvocatura nonché in funzioni sociali o pubbliche. 

Si svolgerà anche la premiazione del neo avvocato che ha ottenuto il migliore risultato nella sessione di esame di abilitazione, con la consegna della “Toga d’Oro”. Infine, si procederà all’“Impegno Solenne” da parte dei giovani avvocati, recentemente iscritti all’Albo degli Avvocati di Palermo. Venti giovani neo avvocati leggeranno l'impegno solenne davanti al Presidente dell'Ordine degli Avvocati e all'intero Consiglio.