Palermo: omicidio alla Vucciria, fermate tre persone

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 1 giu. (Adnkronos) – Tre persone sono state fermate la notte scorsa dalla Squadra mobile di Palermo, guidata da Rodolfo Ruperti, per l'omicidio di Emanuele Burgio, figlio del boss Filippo Burgio, ucciso due giorni fa nel cuore della Vucciria, a Palermo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli