Palermo: Randazzo (M5S), 'cittadini rischiano di pagare aumento Tari per colpa di Musumeci'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 28 mag. (Adnkronos) – "Sul tema dell’evasione della Tari, che è una delle cause più rilevanti che generano disfunzioni del servizio di gestione dei rifiuti in moltissime città siciliane, occorre una seria ed approfondita analisi. Se il tema dell’inserimento nell’eventuale bolletta della luce è pagare tutti per pagare tutti un po' di meno e migliorare servizi che ad oggi sono purtroppo scadenti ritengo che sia utile una valutazione anche per dare risposta a quei cittadini virtuosi che pagano e giustamente pretendono una città pulita e servizi puntuali. Purtroppo i palermitani rischiano invece di pagare un aumento della Tari per colpa di Musumeci e i ritardi nella realizzazione della VII vasca a Bellolampo che doveva essere pronta già dal 2020". Lo ha dichiarato Antonino Randazzo, consigliere comunale M5S a Palazzo delle Aquile,

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli