Palermo: Roberta Siragusa colpita e bruciata viva, depositato video ultimi istanti vita ragazza

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 26 mag. (Adnkronos) – C'è un video che riprende gli ultimi istanti di via di Roberta Siragusa, la studentessa di 17 anni di Caccamo (Palermo) bruciata viva lo scorso gennaio. Si tratta di un video del circuito di sorveglianza di un bar acquisito alla Procura di Termini Imerese che l'ha depositato nell'incidente probatorio in corso davanti al gip di Termini Imerese. In carcere per omicidio aggravato e occultamento di cadavere c'è il fidanzato della ragazza, Pietro Morreale. Nel video. come si apprende, si vede una persona che getta della benzina sulla ragazza che poi prende fuoco nei pressi del campo sportivo di Caccamo. I medici legali hanno detto che la ragazza avrebbe avuto un'agonia durata almeno 4-5 minuti. Il video è stato mostrato anche ai genitori e al fratello della ragazza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli