Palermo, scomparse due sorelle ospiti di un centro accoglienza per minori

webinfo@adnkronos.com

Da questa mattina non si hanno più notizie di due sorelle, entrambe ivoriane, una di 15 anni e l'altra di 8 anni, ospiti del centro d'accoglienza per minori di Trabia (Palermo) 'Progetto 1436 Freedom'. A denunciare la loro scomparsa è stato il legale tutore di una delle due, l'avvocato Alì Listì Maman del Foro di Palermo. Secondo quanto ricostruito, le due ragazzine si sarebbero allontanate "arbitrariamente attorno alle ore 9.30, dal centro in via Piersanti Mattarella SNC, denominato 'Progetto 1436 Freedom' senza chiedere il permesso all'operatore in turno".  

La prima, di 15 anni, "al momento dell'allontanamento indossava una giacca bianca, e un cappello grigio, un paio di pantaloni ginnici neri e scarpe nere. Non portava con sé nessuna borsa o simili". La ragazza non possiede alcun documento perché in attesa di convocazione da parte della questura di Palermo. 

La sorella di 8 anni al momento dell'allontanamento indossava un piumino bianco lungo fino alle ginocchia, un paio di blue jeans e delle scarpe ginniche di colore bianco. "Anch'essa, come la sorella, non aveva con sé nessuna borsa o simili". Già avvisati i carabinieri.