Palermo: sindaco, ‘poche donne in giunta? Sdoganarle da prigione quote rosa’

Palermo: sindaco, ‘poche donne in giunta? Sdoganarle da prigione quote rosa’

Palermo, 5 mar. (Adnkronos) – "Io voglio sdoganare le donne da questa prigione delle quote rosa". Lo ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, rispondendo ai cronisti che sottolineavano la ridotta presenza di donne nella sua Giunta: due su undici assessori (Maria Prestigiacomo e Giovanna Marano). "Innanzitutto la legge è stata rispettata – ha aggiunto -, in secondo luogo ritengo che occorre fare le scelte sulla base della professionalità e, a mio avviso, quelle che ho fatto sono ottime e prescindono dalla condizione che si tratti di uomini o di donne. Inoltre, il criterio delle quote rosa, dove previsto è sempre rispettato nelle società partecipate e in tutte le nomine che effettuo".