Palermo, terribile incidente sulla A29: morti carbonizzati

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Tragedia sulla A29, in Sicilia. Nella tarda mattinata di mercoledì 21 aprile, due automobilisti sono rimasti coinvolti in un incidente sull'autostrada Palermo-Mazara del Vallo. Le due persone sono morte carbonizzate nella vettura nella quale viaggiavano. 

L’incidente è avvenuto all’uscita della galleria di Fulgatore. L’auto, per cause in corso di accertamento, è andata a schiantarsi contro il guard-rail, prendendo subito fuoco. Scattato l’allarme, sono intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco e i soccorritori del 118. La Polizia Stradale indaga sul grave incidente mortale e per identificare le due vittime, che procedevano da Palermo verso Trapani.

Secondo le prime ricostruzioni della tragedia, si è trattato di un incidente stradale autonomo: l’automobile avrebbe urtato violentemente contro la barriera di sicurezza e si sarebbe incendiata all'uscita della galleria Fumosa, a circa 900 metri dallo svincolo per contrada Dattilo. 

Purtroppo gli occupanti non sono riusciti ad uscire in tempo dalla vettura, prigionieri delle fiamme. L’autostrada A29, nel tratto Alcamo-Trapani, è provvisoriamente chiusa al traffico, in direzione Trapani, a causa del sinistro avvenuto al km 25,600.

GUARDA ANCHE - Incredibile schianto al passaggio a livello