Palermo, vandali in piazzetta Puglisi. D'Uva (M5S): vicini ad Artale

Cro-Mpd

Roma, 29 ott. (askanews) - "Dopo l'ennesimo atto vandalico nella piazzetta dedicata a padre Pino Puglisi a Palermo, mi sono subito messo in contatto telefonico con il presidente del Centro Padre Nostro, Maurizio Artale. Gli ho espresso la mia vicinanza e quella del MoVimento 5 Stelle, preannunciando anche la visita a Brancaccio di una nostra delegazione nei prossimi giorni". Così in una nota il deputato Questore del MoVimento 5 Stelle alla Camera Francesco D'Uva.

"Non dobbiamo mai - aggiunge - sottovalutare episodi di questo tipo, per nessuna ragione. Costituiscono un allarme sociale e culturale, che merita la massima attenzione da parte di tutte le Istituzioni, e ad ogni livello. Dobbiamo impegnarci ogni giorno per togliere i nostri ragazzi dalle mani della malavita e renderli protagonisti in positivo della società in cui costruiranno il loro futuro. Per questo motivo continueremo a essere presenti anche nel quartiere di Brancaccio, dando supporto alle donne e agli uomini che veicolano ogni giorno messaggi di legalità e mettono in campo azioni concrete a supporto di una vera cultura antimafia.

Essere vicini a queste realtà, per noi significa ascoltare quotidianamente le esigenze dei vari operatori, mettere a disposizione mezzi e risorse per realizzare i loro progetti ed essere presenti per proteggere questi presidi di legalità", conclude.