Palermo: Volante (DB), 'rinviare mozione sfiducia a Orlando, priorità Coronavirus'

Palermo: Volante (DB), 'rinviare mozione sfiducia a Orlando, priorità Coronavirus'

Palermo, 10 mar. (Adnkronos) – "Nonostante io stesso già da tempo abbia mosso numerose e fondate critiche nei confronti dell'attuale amministrazione comunale di Palermo, ritengo che non sia certamente questo il momento opportuno per presentare una mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Orlando. Pertanto non la firmerò, né la prenderò in considerazione fino al perdurare dell'emergenza legata al Coronavirus e auspico che sia momentaneamente accantonata: è evidente, infatti, che la priorità per Palermo e i palermitani non sia ora sfiduciare il sindaco bensì remare tutti dalla stessa parte contro il Coronavirus". Così Claudio Volante, consigliere comunale a Palermo in quota DiventeràBellissima.  "Il decreto del governo Conte firmato poche ore fa certifica uno dei momenti più drammatici della storia della nostra Repubblica, uno stato di grave emergenza sanitaria e quindi sociale in tutta Italia, compresa ora pure Palermo – aggiunge – Il rischio concreto di una pandemia impone a tutti noi la necessità di fare fronte comune contro un nemico comune, un virus che si espande in maniera esponenziale. La politica deve dare l'esempio, all'insegna del senso delle istituzioni che prescinde dalle appartenenze e dagli schieramenti: sfiduciare un sindaco in questa fase, chiunque esso sia, sarebbe da irresponsabili. Concentriamoci tutti, invece, nel suggerire e concertare provvedimenti e misure contro il contagio e a sostegno delle famiglie e del mondo produttivo".