Palestine Youth Club: anche a Madrid, il basket abbatte muri e confini

Dieci giorni in Spagna per la squadra di pallacanestro composta da donne palestinesi che vivono in un campo profughi in Libano. Lo sport come evasione dalla realtà e come scambio interculturale, senza frontiere

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli